Questo sito utilizza cookie di terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso

Europa in Movimento

| Verso un'Europa federale e solidale

Come ampiamente previsto le elezioni regionali in Francia hanno registrato la vittoria del Fronte Nazionale che, con quasi il 30% dei consensi, diventa il partito più votato superando sia i repubblicani di Sarkozy che i socialisti di Hollande.

Il Partito socialista francese ha inseguito politiche e atteggiamenti sovranisti tipici della destra nazionale e quindi il calo elettorale da parte dei socialisti francesi è ben meritato. Ognuno raccoglie quello che ha seminato.

Il Fronte Nazionale voleva chiudere le frontiere ai migranti e il governo Hollande l'ha perseguita dopo gli attentati anche se la misura non serve a granché: molti terroristi hanno la stessa cittadinanza delle vittime.

Caricature of David Cameron, CC 2.0 licence

Una decina di giorni fa il Primo Ministro britannico David Cameron ha pubblicato la lettera  inviata al Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk con le richieste di riforma dell’Unione Europea avanzate dal suo governo in vista del referendum (previsto nel 2017) su una possibile uscita del Regno Unito dalla stessa UE. 

Né la lettera né il suo contenuto sono giunti inaspettati: la prima era attesa da tempo e il secondo era già discusso da tempo a livello di governi come di istituzioni europee e di opinione pubblica. I tristi fatti di Parigi di poco successivi hanno tuttavia oscurato l’una e l’altro, ma li vogliamo riprendere qui perché su di essi si giocano la natura e il futuro dell’Unione Europea. 

March of refugees from Hungary to Austria (image courtesy of Repubblica.it)

The fact that thousands of refugees are moving from Budapest to the Austrian border, on the way to Germany, and those pictures of Hungarians offering food and comfort to the refugees give us hope of a welcoming Europe, dissimilar from the cruel and indifferent one which has been shown on televisions during the last months.

Le migliaia di profughi in movimento da Budapest verso il confine austriaco in direzione della Germania e le immagini dei cittadini ungheresi che offrono generi alimentari e di conforto ai profughi in marcia ci consegnano una speranza di un'Europa accogliente e diversa da quella matrigna e indifferente che ha campeggiato negli schermi televisivi in questi ultimi mesi. La strada è ancora lunga: i flussi migratori continueranno per anni e l'Europa dovrà cambiare le politiche sull'immigrazione, rivedere gli accordi di Dublino e Schengen, arrivando a una politica veramente comune e a un diritto di asilo europeo.

Il blog EuropainMovimento nasce per iniziativa di un gruppo di federalisti europei al fine di rinnovare il Movimento Federalista Europeo e costruire un fronte popolare per la Federazione europea e mondiale.

Il 27/28 agosto 1943 Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirschmann, Ada Montanari Rossi, ed altri antifascisti fondarono il Movimento Federalista Europeo e, non a caso, il 28 agosto 2015 lanciamo l’iniziativa “Europa in movimento”. Riteniamo, infatti, che il Movimento Federalista Europeo, dopo oltre settanta anni dalla sua fondazione, debba riaffermare l'attualità delle idee fondative e degli obiettivi finali del Manifesto di Ventotene.

Occorre coinvolgere i cittadini europei nell’affermazione della democrazia europea e riconquistare il consenso popolare al progetto europeo, attraverso azioni comuni con altre forze politiche e sociali, senza il quale sarà impossibile giungere finalmente ad una Federazione europea.

XXVIII Congresso del MFE - Latina 28-29-30 aprile 2017

Scarica le tesi precongressuali e i contributi del XXVIII Congresso nazionale Movimento Federalista Europeo Latina, 28-29-30 aprile 2017

Verso un'Unione federale del popolo europeo, con il popolo europeo, per il popolo europeo. Per la pace, lo sviluppo, la giustizia sociale

 

 

Firma l'appello!

firma l'appello Senza una politica migratoria umana ed un'Europa federale non c'è futuro

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing-list per ricevere gli ultimi articoli direttamente nella tua mail!

Eventi

MobilitAzioni

fermiamolafebbredelpianeta

 

unpa campaign

neawdealbee

banner iniziativa GFE Don't Touch My Schengen

Petizione All Free Move

 

Europa in onda

Europa in onda

Rss

feed-image rss