Questo sito utilizza cookie di terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso

Europa in Movimento

| Verso un'Europa federale e solidale

Giardino dei Giusti, Villa Doria Pamphilj, Roma 9 gennaio 2021

In ricordo di Ursula Hirschmann a trent'anni...

L’8 gennaio scorso con una piccola delegazione di federalisti europei di Roma e del Lazio(1) abbiamo reso visita al Giardino dei Giusti dell’Umanità in Roma, ospitato dentro villa...

Read more

Campagna di informazione sull'Europa  - infografica su editoriale di Repubblica

La confederazione europea è l'obiettivo che...

Sembra incredibile ma è quanto si potrebbe dedurre dalla lunga intervista realizzata dal direttore de La Repubblica, Maurizio Molinari, al fondatore del giornale Eugenio...

Read more

Botschafter Viktor Elbling. L'Ambasciatore Viktor Elbling. © Deutsche Botschaft Rom/Luca Ferrante

Un "caffè" di fine mandato per la Germania

In occasione della Presidenza tedesca del Consiglio dell’UE attualmente in corso, l’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania in Italia ha promosso, in cooperazione con la...

Read more

Il giardino dei giusti a Roma. Foto di Pier Virgilio Dastoli

A chi dovrebbe far paura Antonio Megalizzi?

Stamane l'amico Pier Virgilio Dastoli passeggiando tra gli alberi del Giardino dei giusti di Roma ha trovato una brutta sorpresa. La mattonella che ricorda Antonio...

Read more

Campagna di informazione sull'Europa  - filone per un'altra Europa

Next generation EU e Italia: dal sogno alla realtà

La pandemia di COVID-19 ha sprofondato il mondo in una recessione improvvisa e profonda. Nonostante la risposta forte, coordinata e innovativa, sia a livello nazionale che a livello dell'UE, molte...

Read more

Information Campaign on Europe - filone: media ingannevoli

Appello Per una informazione giornalistica...

Non sarebbe bellissimo poter accedere a un'informazione chiara e non fuorviante sulle questioni europee, che sia comprensibile anche dai non addetti dai lavori? Chiediamolo insieme al Direttore de...

Read more

Fondi europei condizionati al rispetto dello...

Oggi c'è stato un accordo provvisorio tra Parlamento europeo e Consiglio per un'applicazione ampia del cosidetto stato di diritto, che viene legato “intimamente” agli altri due...

Read more

Prime erogazioni del Piano della Commissione...

“Oggi l'Italia ha ricevuto 10 miliardi di euro in prestiti nel quadro del piano Ue SURE”. Lo ha scritto su Twitter in italiano la presidente della Commissione europea Ursula von der...

Read more

foto di Anne Parry

Un pontile rotto verso il nulla? Le conseguenze...

“Le conseguenze della Brexit sono e saranno tante e disastrose, ma non avrei mai pensato di dover scegliere tra passare gli ultimi anni della mia vita con mio marito o vicino ai miei...

Read more

Ursula von der Leyen presenta il patto per la migrazione e l'asilo della Commissione europea - Source: twitter @vonderleyen

UE: la Commissione propone un “nuovo” Patto per...

Premessa - La migrazione è una questione complessa e con molte sfaccettature che devono essere soppesate insieme. E non riguarda solo l'Europa. I paesi del Medio Oriente, in particolare...

Read more

La "perfida Albione" a un passo dal "no deal"...

La chiamavano la “perfida Albione”…? O dovremmo ancora usare il presente indicativo? Passando dall’“Isola degli Ierni e degli Albioni" (gergalmente diffusosi nel IV...

Read more

Parlamento europeo. Photo by David Iliff. License: CC-BY-SA 3.0 (wikipedia)

UE: nuove risorse proprie "per non essere...

Il 16 settembre si è tenuta al Parlamento europeo di Bruxelles un importante passo avanti – almeno nelle intenzioni “politiche” dell’unica camera rappresentativa dei...

Read more

Manifestazione federalista - Mfe Roma

Comunicato stampa del Movimento europeo.

21.22 maggio 2016

I.Le istituzioni delle democrazie nate o rinate in Europa alla fine della seconda guerra mondiale rappresentano - insieme all’impegno costante della società civile - la più potente difesa immunitaria contro i rischi di tentazioni totalitarie. Il progetto di un’Europa unita – immaginato da Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirschmann e Ada Montanari a Ventotene nel 1941 - ha attratto a sé le nuove democrazie nazionali nel dopo-guerra ed ha accelerato la fine dei totalitarismi fascisti in Grecia, Portogallo e Spagna e dei totalitarismi comunisti nell’Europa centrale e Orientale.

Perugia

Sabato scorso, nelle ovattate sale del teatro Morlacchi, una ventina di “utopisti realisti” ha dato vita alla prima sezione perugina del Movimento federalista europeo (MFE). In Umbria esiste già un gruppo del MFE ad Orvieto; ma la nascita della nuova sezione nel capoluogo segna un importante passo per il federalismo europeo nella regione.
Federalismo? si chiederanno i lettori più scaltri (e chi non lo è oggi). Quale capacità di incidere sulla realtà potrà mai avere un movimento come questo, che si propone di creare una federazione attraverso il rafforzamento delle istituzioni di Bruxelles? In una fase storica come l’attuale poi, contraddistinta dal germinare di aneliti e partiti politici che chiedono tutt’altro: più identità nazionale, niente stranieri e meno Unione europea.

La manifestazione a Roma in occasione della Festa dell'Europa

* Discorso tenuto l'8 maggio alla Camera dei Deputati per la Festa dell'Europa

Ringrazio la Presidente per l’opportunità di parlare in quest’aula dopo aver ascoltato gli interventi di personaggi illustri sulla scena europea e nazionale. Domani, come sappiamo, è un giorno di festa per l’Europa e per tutti noi. Ma di fronte ad una ricorrenza a volte sembra di dimenticare il motivo per il quale si festeggia. Forse oggi siamo qui per chiederci se davanti all’Europa dei muri si può ancora credere a quell’idea di Europa che aveva in mente Schuman il 9 maggio del 1950.

Le soluzioni dei bambini al problema dei profughi in arrivo in Europa.

Stamane sono stato in classe di mia figlia a parlare di Europa. E' stata, come potete immaginare, una grande emozione. Pensavo, in realtà, di dover tenere una lezione ai bambini di una prima classe di una scuola elementare ed invece è accaduto il contrario. Sono loro che hanno insegnato qualcosa al sottoscritto.

Il ventaglio di soluzioni proposte dai bambini e dalle bambine per affrontare il problema di profughi e migranti in arrivo nel nostro continente sono semplici e, se adottate dai governi, porterebbero a una sua rapida risoluzione.

Riceviamo e pubblichiamo una riflessione con alcune proposte sulla necessità di uno spazio di giustizia penale europeo. Il documento è stato presentato durante un seminario di riflessione dal titolo "Il contrasto al terrorismo in Europa. Che cosa (non) fa e che cosa dovrebbe fare l’Unione europea" organizzato dalla Fondazione Lelio e Lisli Basso il 18 aprile 2016.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing-list per ricevere gli ultimi articoli direttamente nella tua mail!

Eventi

MobilitAzioni

  

 

europea - parlano i fatti 

fermiamolafebbredelpianeta

 

unpa campaign

 

neawdealbee

 

 

Europa in onda

Europa in onda