Questo sito utilizza cookie di terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso

Europa in onda su Radio Gazzarra
Europa in onda su Radio Gazzarra, seconda stagione.  
6a puntata, mercoledì 24 gennaio 2018, ore 19-20
Diretta audio in streaming: http://stream001.topstream.it:8002/stream
 
Con 362 "sì" su 642 delegati, il congresso straordinario della SPD svoltosi a Bonn domenica 21 gennaio ha approvato l'avvio di negoziati per una terza Grande coalizione con la CSU-CDU. Di questo ci parlerà il nostro inviato speciale Giovanni Battista Demarta. E sempre domenica a Salonicco decine di migliaia di persone sono scese in piazza contro il nome Macedonia da parte di Skopje riconosciuta all'ONU come Former Yugoslavian Republic of Macedonia. E mentre l'alleanza franco tedesca avanza, in Italia il dibattito preelettorale chiarisce progressivamente le posizioni sull'Europa. Il centro destra afferma il teorema "prima gli italiani" e quindi meno Europa, il M5S elude il tema nei 20 punti di programma, +Europa chiede una federazione leggera, il PD sostiene gli Stati Uniti d'Europa mentre Potere al Popolo propone di rompere l'Unione europea dei trattati. In mezzo a tutto questo sabato 27 gennaio a Roma si terrà la Convenzione per un'Europa federale organizzata dal Movimento Federalista Europeo, i cui obiettivi ci verranno illustrati da Giorgio Anselmi, presidente del MFE. 
 
Nella nuova rubrica Europa alle urne avremo come ospite in studio Daniel Krasnický, fisico e federalista europeo, che ci parlerà del secondo turno delle elezioni presidenziali in Repubblica Ceca (26/27 gennaio) e del rapporto difficile dell'Unione europea con i paesi di Visegrad. E a grande richiesta torna la rubrica sulle Eurobufale che da quest'anno seguiremo su Twitter. I primi a cadere nella trappola sono la premier inglese Theresa May e il leader della Lega Matteo Salvini.
 
Nello spazio l'Europa Sotto La Lanterna presenteremo un progetto di alternanza scuola lavoro sull'Europa, a cura del Cesue, con studenti del liceo Lanfranconi di Genova accompagnati da Giorgio Grimaldi
 
Com'é bella la città ... così cantava Gaber decantando Milano e descrivendola per la sua operosità e freneticità. Come invece vogliamo descrivere e decantare Genova per promuoverla e rilanciarla? Ne parleremo con Mirko Auteri e Carlo Barile, giovani "saggi" dell'Assessora Elisa Serafini. Un dialogo all'insegna dell'Europa Sotto La Lanterna.
 
In studio Luca Bonofiglio, Mauro Bonavita, Alberto Spatola, Nicola Vallinoto e Marco Villa.
 
 

Autore
Nicola Vallinoto
Bio
Informatico, federalista ed altermondialista. Ha curato con Simone Vannuccini il volume collettivo “Europa 2.0 prospettive ed evoluzioni del sogno europeo” edito da ombre corte nel 2010. Ha ideato e promosso l'International Democracy Watch con Lucio Levi e Giovanni Finizio con i quali ha pubblicato il primo rapporto "The democratization of international organizations. First international democracy report", Routledge, 2014. Ha pubblicato "Le parole di Porto Alegre" ed "Europa anno zero", Frili Editori 2002.
Altri articoli dello stesso autore: