Questo sito utilizza cookie di terze parti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso

Europa in Movimento

| Verso un'Europa federale e solidale

MobilitAzioni

Manifestazione People4Soil (fonte facebook People4Soil)

Utilizzando lo strumento dell'Iniziativa Europea dei Cittadini previsto dal trattato di Lisbona, è ' finalmente partita, dopo una lunga preparazione, la campagna people4soil. La campagna , sostenuta da più di 300 associazioni, tra cui ONG, istituti di ricerca, associazioni di agricoltori e gruppi ambientalisti, chiede che il suolo venga riconosciuto come un patrimonio comune che necessita di protezione a livello europeo. Chiede quindi una Direttiva Europea che vincoli gli stati a frenare la distruzione impressionante del suolo fertile oggi in atto, per salvare le funzioni insostituibili che il suolo svolge nella produzione di cibo e nella salute degli ecosistemi. Servono almeno un milione di firme da raccogliere entro i primi di settembre 2017.La raccolta si svolge sia in modalità on line , sia materialmente, alla vecchia maniera, con banchetti e moduli da firmare. Il sito di riferimento per l'Italia è www.salvailsuolo.it

Unpa Campaign

Lettera inviata ai parlamentari italiani

2 ottobre 2016

Gentile Onorevole,

pochi giorni fa si è aperta la 71aAssemblea Generale delle Nazioni Unite che ha ospitato per la prima volta un summit di Capi di Stato e di Governo dedicato espressamente al problema dei rifugiati e dei migranti.

Nel 2015 abbiamo avuto oltre 60 milioni di profughi nel mondo. Sono cifre impressionanti che riflettono immediatamente la dimensione planetaria del problema e la necessità di una risposta a livello globale.

Mauro Biani 2013, Tracce migranti, Altrinformazione

From the organizations and individuals promoting the appeal  "Without a humane migration policy and a federal Europe there is no future" (EN | IT | FR | ES | DE | PL)

To the members of the European Parliament.

 

Dear member of the European Parliament,


as we are writing these lines once more a massacre is perpetrating in the Mediterranean Sea. According to the United Nations High Commissioner for Refugees, the migrants dead in the shipwrecks of these last days off the coast of Lybia could be more than 1000 including dozens of children. So far this year 2,500 people have lost their lives in the Mediterranean. These are frightening figures that make it increasingly urgent an EU intervention. Faced with the transformation of the Mediterranean into a graveyard and the ineffectiveness of European policies, we can not remain indifferent.

Manifestazione federalista - Mfe Roma

Comunicato stampa del Movimento europeo.

21.22 maggio 2016

I.Le istituzioni delle democrazie nate o rinate in Europa alla fine della seconda guerra mondiale rappresentano - insieme all’impegno costante della società civile - la più potente difesa immunitaria contro i rischi di tentazioni totalitarie. Il progetto di un’Europa unita – immaginato da Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirschmann e Ada Montanari a Ventotene nel 1941 - ha attratto a sé le nuove democrazie nazionali nel dopo-guerra ed ha accelerato la fine dei totalitarismi fascisti in Grecia, Portogallo e Spagna e dei totalitarismi comunisti nell’Europa centrale e Orientale.

Roma, 8 maggio 2016. Marcia eurofederalista "No ai muri, si all'Europa dei diritti" (dalla pagina fb di Laura Boldrini)

Oltre 130 firmatari da 18 paesi europei (Italia, Germania, Francia, Spagna, Belgio, Lussemburgo, Grecia, Cipro, Austria, Slovenia, Kosovo, Regno Unito, Portogallo, Olanda, Polonia, Romania, Turchia e Svezia) molti dei quali rappresentativi di associazioni e ONG che si occupano giornalmente di democrazia e diritti di profughi e migranti hanno sottoscritto l'appello "Senza una politica migratoria umana e un'Europa federale non c'è futuro" e lo fanno diventare europeo. A partire da questi primi sostenitori e dalle 50 associazioni che hanno sottoscritto l'appello sarà possibile creare una rete veramente europea e far pressione sul Parlamento europeo.

Sottocategorie

XXVIII Congresso del MFE - Latina 28-29-30 aprile 2017

Scarica le tesi precongressuali e i contributi del XXVIII Congresso nazionale Movimento Federalista Europeo Latina, 28-29-30 aprile 2017

Verso un'Unione federale del popolo europeo, con il popolo europeo, per il popolo europeo. Per la pace, lo sviluppo, la giustizia sociale

 

 

Firma l'appello!

firma l'appello Senza una politica migratoria umana ed un'Europa federale non c'è futuro

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing-list per ricevere gli ultimi articoli direttamente nella tua mail!

Eventi

MobilitAzioni

fermiamolafebbredelpianeta

 

unpa campaign

neawdealbee

banner iniziativa GFE Don't Touch My Schengen

Petizione All Free Move

 

Europa in onda

Europa in onda

Rss

feed-image rss